Detrazioni 730 per l’Adozione a Distanza

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 3.9/5 (8 votes cast)

Adozione a distanza

Le tue donazioni liberali alle associazioni onlus e noprofit possono essere dedotte durante la dichiarazione dei redditi (modello 730)!

Ricorda che ogni donazione è fiscalmente deducibile dal reddito complessivo del soggetto erogatore nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui; oppure è possibile detrarre dall’imposta lorda il 19% dell’importo donato fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art. 15, comma I lettera i-bis del D.P.R. 917/86).

La terminologia dell’articolo di legge è un po’ complessa, ma nella pratica funziona così: quando fai le tue donazioni per una associazione onlus, conserva sempre le ricevute dei versamenti (ricevute di bollettini, estratti conto, ecc). Ti saranno utili quando compilerai la tua dichiarazione dei redditi.

Ai sensi dell’art.13 Dgls n.460/97 e successiva legge 80/05 ogni donazione è fiscalmente deducibile dal reddito complessivo del soggetto erogatore nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui; oppure è possibile detrarre dall’imposta lorda il 19% dell’importo donato fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art. 15, comma I lettera i-bis del D.P.R. 917/86).

Nel modulo 730, devi segnare nella riga E27 (altri oneri deducibili) il codice “3” (per le erogazioni liberali in denaro o in natura a favore di organizzazioni non lucrative di utilità sociale, di associazioni di promozione sociale e di alcune fondazioni e associazioni riconosciute).

Per fruire dei benefici fiscali concessi dalla legge alle persone fisiche, è necessario conservare la relativa attestazione di donazione, ovvero la ricevuta di versamento nel caso di donazione con bollettino postale, l’estratto conto della banca in caso di bonifico e di RID bancario/postale e l’estratto conto della carta di credito emesso dalla società che la gestisce.

Attenzione: come ci è stato segnalato da Marco, sulla circolare n. 95/e del 12/05/2000 è segnalato che non è possibile detrarre / dedurre i versamenti le cui ricevute riportano nella causale la dicitura “adozione a distanza” (o simili). Sono detraibili / deducibile solo le donazioni libere che come causale hanno (ad esempio) “erogazione liberale”, “donazioni per *nome associazione*”, “donazioni per *nome bambino*” e simili.

Ricorda che per tutte le associazioni onlus e noprofit è anche possibile devolvere anche il tuo 5 per mille nella dichiarazione IRPEF,  modelli 730 / CUD.

Continua nella pagina successiva: Adozioni a distanza sicure? Come evitare le truffe

Adozione a distanza

Video sulle detrazioni 730 da Youtube:

Sommario
Titolo
Detrazioni 730 per l'Adozione a Distanza
Autore
Descrizione
Conserva le ricevute dei versamenti (bollettini, estratti conto) e fai attenzione alla causale per detrarre l'adozione a distanza dalla dichiarazione dei redditi.
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 3.9/5 (8 votes cast)
Detrazioni 730 per l'Adozione a Distanza, 3.9 out of 5 based on 8 ratings

Articolo scritto da il .

5 Responses

  1. Marco ha detto:

    Putroppo dissento. Come da circolare n. 95/e del 12/05/2000 le spese sostenute, a favore delle onlus con la causale adozione a distanza, non sono deducibili.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    • Luca Taborelli ha detto:

      Ciao Marco! Grazie per la segnalazione, ho chiesto ai nostri colleghi che si occupano della gestione delle donazioni e come hai scritto, sulla circolare n. 95/e del 12/05/2000 è segnalato che non è possibile detrarre/dedurre i versamenti le cui ricevute riportano nella causale la dicitura “adozione a distanza” (o simili), mentre sono detraibili/deducibile tutte le donazioni per causale “erogazione liberale”, “donazioni per *nome associazione*” e simili

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  2. balì ha detto:

    scusate, ma cercando su internet molte onlus e anche alcuni “esperti” affermano la deducibilità o detraibilità dei versamenti per le adozioni a distanza rifacendosi all’art.14 della legge 80 del 14 maggio 2005. come comportarsi a riguardo per la dichiarazione dei redditi?
    vi posto alcuni link:
    http://www.fiscoetasse.com/forum/dillo-fisco-e-tasse/33171-adozioni-distanza-deducibili-o-detraibili.html?langid=1
    http://www.vip-missione.org/sostegno/adozione_a_distanza/adozioni_come.htm
    http://www.impresalavoro.eu/consulenza/fisco/detrazione-erogazioni-liberali.html
    http://it.economia.fisco.narkive.com/6iS73KmL/adozioni-a-distanza-non-scaricabili?
    forse la legge 80/05 modifica la circolare n. 95/e del 12/05/2000 ?
    grazie .

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Informativa art. 13 D.lgs 196/2003

I dati personali sopra riportati direttamente dall’utente, saranno trattati nel rispetto del D.lgs 196/2003 da SOS Villaggi dei Bambini Onlus, titolare del trattamento, al fine di permettere la gestione dei commenti (ad esempio per consentire la pubblicazione di un commento oppure ricevere la notifica di pubblicazione di un post di risposta o correlato).
L'indirizzo mail indicato consente pertanto di inviare commenti ed essere ricontattati ma anche eventualmente di essere aggiornati su ulteriori news o iniziative pertinenti all’area di interesse. Previo consenso facoltativo, i dati potranno essere utilizzati per l’invio di newsletter e di altre eventuali comunicazioni/materiali/informazioni legate ed inerenti i servizi e le attività dell’associazione. I dati, sottoposti ad idonee misure di sicurezza, saranno trattati, manualmente ed elettronicamente, da incaricati dell’associazione e da responsabili preposti a servizi connessi a quanto sopra, ad esempio addetti all’amministrazione, alla gestione dei rapporti con i sostenitori e alla comunicazione.
I dati potranno essere eventualmente comunicati a terzi nei limiti strettamente pertinenti alle finalità indicate. In qualsiasi momento è possibile esercitare i diritti di cui all’art.7, ad esempio la rettifica o l’aggiornamento, scrivendo a privacy@sositalia.it o a SOS Villaggi dei Bambini, Via Durazzo, 5 – 20134 Milano
Per maggiori informazioni si rimanda all’informativa completa al seguente link: Informativa privacy completa