Infibulazione: le mutilazioni genitali femminili

Luca Taborelli

Scrivo sul web dal 1998 come Freelance e Copywriter SEO, lavoro per SOS Villaggi dei Bambini dal 2008 con impegno nella causa dell'associazione, occupandomi dei siti e dei social network per sensibilizzare il pubblico sulle tematiche legate ai problemi dei bambini nel mondo. Hai qualche domanda o vuoi entrare in contatto? Aggiungimi alle tue cerchie su Google+!

You may also like...

1 Response

  1. Emanuela Arpetti scrive:

    prima ancora delle donne dovrebbero essere educati gli uomini al rispetto delle donne, della loro dignità e questo non solo nei paesi poveri o con culture arretrate dal momento che in Italia e in tanti paesi così detti sviluppati non ci sono matrimoni precoci, non infibulazioni ma violenze di ogni genere e omicidi in famiglia. Le leggi non bastano in nessun paese perché si perpetua una cultura maschile ostile alle donne. Gli uomini non amano le donne e se non imparano ad amarle, a rispettarle si va poco lontano. Quello che le donne di tutte le culture sono costrette a subire è raccabricciante. Quando i capi di stato parlano di “diritti umani” non parlano per le donne, delle donne.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>